Superata la velocità della luce – Un botto tremendo – Sintesi

Il Tunnel immaginario ribattezzato “Gelmini”, in onere alla sua finanziatrice, che porta neutrini dalla Svizzera al Gran Sasso in Abruzzo è finalmente una realtà. Passerà alla storia per avere permesso a un neutrino Killer di abbattere il muro della velocità della luce con un botto tremendo che hanno sentito in tutta Europa.
Tuttavia in Italia manca sempre il coordinamento e pertanto:
neutrino multato per eccesso di velocità
effetto eco nel Tunnel non previsto
stupore al “Ministero degli Appalti” per l’assenza di interruzioni per lavori in corso.

Le dichiarazioni,
Ministro Gelmini, “tutto bene abbiamo avuto un solo incidente di percorso”.

Neutrino, “Si ok, ma adesso come faccio a ritornare in Svizzera….zera…..zera…..zera……Maria Stellaaaaaaa…ellaaaa ellaaaaa……(effetto eco del tunnel, il neutrino è ancora là che aspetta….).

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...